L’11% dei veneti vuole oggi la totale indipendenza | SiamoVeneto

Share

Il sondaggio pubblicato di recente e commissionato da SiamoVeneto ad un’agenzia specializzata, parla chiaro. L’11% dei veneti si dice “molto favorevole” alla nascita di una nuova entità politica staccata dallo Stato italiano: un nuovo Paese insomma.

Noi di SiamoVeneto riteniamo questo dato estremamente positivo, per svariate ragioni: la prima è che nonostante la mancanza di una classe politica indipendentista che sappia spiegare e ottenere un consenso esplicito su tale tema, l’11% del Veneto si è detto pronto, oggi, all’indipendenza mentre un 17% si è detto “abbastanza favorevole”.

Numeri questi che ci fanno capire come l’idea concreta di indipendenza in Veneto ci sia, basta solo farla fiorire ed emergere.

Su questi presupposti è nato SiamoVeneto, un movimento di persone che organizzate a rete sul territorio vogliono “istituzionalizzare” l’indipendentismo: solo “occupando” con persone preparate, convinte e determinate tutte le istituzioni potremo dimostrare di saper governare (e bene anche), favorendo la disconnessione del nostro territorio da uno Stato sempre più distante e meno sentito dai veneti.

Giacomo Mirto
Portavoce SiamoVeneto

Share